È possibile giocarci sullo Steam Deck?

MrDux
2 Min Read

I giocatori che vogliono portare The First Descendant in giro probabilmente vorranno giocarci su Steam Deck. Ma funziona anche sulla console portatile di Valve?

The First Descendant potrebbe non sembrare la scelta perfetta per lo Steam Deck, ma non c’è niente di meglio che far saltare in aria i nemici in movimento. Ovviamente, ci saranno molti appassionati di console portatili che sperano di saltare sull’ultimo gioco di tendenza. Quindi, per coloro che sperano di rintanarsi e giocare a The First Descendant nella vasca da bagno o sul treno, ecco cosa dovete sapere sulle prestazioni dello Steam Deck.

Guarda anche

È possibile eseguire The First Descendant sullo Steam Deck?

Sì, puoi assolutamente far girare The First Descendant sullo Steam Deck. Infatti, se lo metti sulle impostazioni giuste, puoi farlo girare sorprendentemente bene. Tuttavia, dovrai fare delle concessioni per farlo funzionare sul portatile. Per raggiungere il traguardo dei 30-40 fps, dovrai abbassare le impostazioni a basso.

Naturalmente, non c’è modo di ottenere immagini di livello PC, o anche PS5 e Xbox Series X/S, sulla coraggiosa console portatile di Valve. Tuttavia, ciò che otterrai è un po’ più vicino alla qualità visiva di PS4 e Xbox One, anche se leggermente declassata. Tuttavia, in azione, sembra abbastanza impressionante, specialmente in combattimento contro i boss torreggianti del gioco. Se lo Steam Deck è il tuo modo principale di sperimentare i giochi, o sei disposto ad accettare il compromesso, allora è un modo perfettamente accettabile di giocare a The First Descendant. Puoi vedere il gioco in esecuzione sullo Steam Deck nel video qui sotto.

Guarda anche

Bunny da Il primo discendente

Per ottenere le migliori prestazioni, ti consigliamo di impostare tutto su Basso, tranne Anti-Aliasing, che dovresti mantenere su Medio. Dovrai anche impostare V-Sync, Motion Blur e Ray Tracing su Off. Con queste impostazioni consigliate, otterrai costantemente 35 frame al secondo, con qualche picco occasionale fino a 40 o fino a 30. Ecco tutto ciò che devi sapere…

Share this Article